Print Friendly, PDF & Email

Impianti fotovoltaici – veloci e semplici da montare

Il montaggio avviene in maniera semplice e veloce e anche per i profani rappresenta un gioco da ragazzi che richiede banali capacità tecniche di base. Nei nuovi impianti moderni è già integrato un dispositivo (barra di supporto) nel lato inferiore. Altrimenti sarebbe naturalmente necessario chiamare un tecnico esperto. Bisogna sottolineare che soprattutto per il montaggio su tetto è necessario rispettare determinate misure di sicurezza in quanto il rischio di infortunio è più elevato. L´impianto fotovoltaico può essere montato in varie posizioni. Di seguito vi mostriamo brevemente come deve essere effettuato il montaggio a seconda della collocazione:

Montaggio verticale o orizzontale su supporto per tetto piano

  • Sui tetti piani l´importante è fare attenzione alla distanza tra le singole file di moduli solari.
  • Ad ogni modulo devono essere fissate al telaio due staffe in alluminio, in modo che i moduli possano essere posizionati sia in orizzontale che in verticale
  • In presenza di determinate condizioni climatiche è necessario aggiungere peso all’impianto per renderlo sicuro in caso di tempesta

Montaggio verticale o orizzontale su tetto spiovente

  • Per prima cosa si consiglia di riportare sul tetto le dimensioni dei moduli
  • Quindi bisogna montare i corrispondenti ganci da tetto e le guide di supporto dei moduli solari
  • Per collegare tra loro i moduli solari vengono fissati i cosiddetti morsetti intermedi
  • Particolare attenzione dovrebbe essere posta sulla parte elettronica. Se necessario si consiglia di consultare un esperto.

Montaggio verticale o orizzontale su parete

  • Anche in questo caso bisogna per prima cosa riportare le misure dei moduli.
  • Quindi bisogna fissare due viti prigioniere (incluse nel pacchetto) con una distanza l´una dall’altra di 1,20 m in caso di montaggio verticale e di 1.08 m in caso di montaggio orizzontale.
  • Poi le linguette delle viti prigioniere devono essere saldamente avvitate ai dadi.
  • nfine bisogna avvitare la vite con testa a martello attraverso il foro allungato della linguetta nel telaio del modulo

Montaggio verticale o orizzontale sul parapetto

  • Anche in questo caso bisogna riportare le misure dei moduli prima di iniziare.
  • Le viti prigioniere devono essere fissate al parapetto in orizzontale o opzionalmente in verticale e ad una determinata distanza l´una dall’altra.
  • Poi le linguette delle viti prigioniere devono essere saldamente avvitate ai dadi.
  • Per mezzo della vite con testa a martello vengono avvitate le due guide Multifeed e portate in posizione orizzontale.
  • La guida viene fissata al telaio con i morsetti di bloccaggio.

Montaggio verticale o orizzontale sul parapetto

  • Per ogni modulo le due staffe di supporto vengono fissate al telaio per mezzo della vite con testa a martello in modo che il telaio possa essere appeso sulla ringhiera del balcone.
  • Bisogna poi fissare il modulo alla ringhiera per mezzo di una fascetta perforata e morsetti.

Qui potete scaricare le istruzioni dettagliate per effettuare in maniera corretta il montaggio .

Qui trovate le istruzioni per il montaggio in versione PDF

Consigliateci ai vostri conoscenti
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook